Nuovi orari dal 12 Giugno 2017 - Clicca qui
 Bando di selezione Operatori d'esercizio - prorogato al 31 Maggio 2017 - Clicca qui             

Progetto Explora: alle Cinque Terre utilizzando l'autobus

Martedi 26 luglio è stato presentato il nuovo progetto di mobilità e fruizione all'interno dell'Area Protetta nato dalla collaborazione tra la Cooperativa Manario 2002 e l'Azienda ATC Esercizio.

Nel corso della mattinata è stata illustrata  l'iniziativa dal titolo Explora 5 Terre ed inaugurata con il primo tour dimostrativo a bordo dei bus riconoscibili grazie alla grafica coordinata.

A partire da mercoledì 27 luglio i visitatori potranno usufruire di questo nuovo servizio bus dedicato, che consentirà di poter raggiungere i borghi e le frazioni delle Cinque Terre, con partenza ed arrivo alla Spezia, in alternativa al treno e all'automobile,  per un percorso di qualità alla scoperta delle tipicità ed unicità del luogo.

Explora 5 Terre effettuerà 15 o 16 corse al giorno, per una cinquantina di ore di servizio alla settimana e un massimo di 150 passeggeri quotidiani, un limite autoimposto dalla cooperativa stessa, che vuole puntare sulla qualità, invece che sulla quantità.

Con Explora 5 Terre si potrà raggiungere le 5 Terre sino a Vernazza, tra paesaggi incantevoli e scorci indimenticabili.

Sarà un viaggio personalizzato non come un ospite ma come un Locale, per potersi immergere nella natura e scoprire il territorio.

I biglietti sono disponibile in due formule: Explora giornaliero ed Explora plus, che è in abbinamento alla Cinque Terre Trekking Card.

Entrambe offrono un numero illimitato di viaggi su tutta la rete e sono acquistabili presso i Centri Visita del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

La formula Explora Plus inoltre è disponibile ad un prezzo scontato per coloro che soggiornano all'interno delle Strutture Ricettive presenti nei Comuni di Riomaggiore, Vernazza e Monterosso Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Un progetto dinamico, con tante iniziative in cantiere che andranno ad arricchire l'offerta, tra le quali spicca l'audio guida che sarà acquistabile a breve direttamente a bordo dei mezzi e l'allargamento della rete di collegamento fino al borgo di Monterosso quando verrà riaperta la strada provinciale SP51.

“La presenza turistica nella provincia della Spezia- dice Renato Goretta, Amministratore Unico di ATC Esercizio- si sta consolidando sempre più. ATC da tempo è impegnata per facilitare l’utilizzo dei mezzi pubblici da parte dei turisti. Negli ultimi anni sono stati infatti introdotti nuovi biglietti (biglietto giornaliero-acquistabile anche on line) ed applicazioni che consentono di avere tutte le informazioni utili circa l’utilizzo dell’autobus.

Da alcuni anni è inoltre attiva una convenzione con il Parco Nazionale delle 5 Terre che consente, tramite la Cinque Terre Card, l’utilizzo dei mezzi pubblici in tutte le aree del Parco.

 La sinergia tra Parco Nazionale delle 5 Terre ed ATC è la formula vincente e la risposta alle necessità di un turismo eco compatibile.

Con questo spirito nasce il progetto Explora5terre. ATC oggi è dunque in grado di proporre ai visitatori del nostro territorio una gamma vasta di possibilità in grado di soddisfare le singole esigenze senza la necessità dell’utilizzo della propria vettura e ad un costo misurato.”

 

 

Per informazioni sui tragitti, orari e tariffe è possibile visitare il sito http://www.explora5terre.it/